Difese d'ufficio

Scaduti i termini per l'iscrizione negli elenchi 2017

Si comunica che in data 31 marzo 2017 si sono chiusi i termini per la presentazione delle domande di permanenza degli avvocati alle liste dei difensori di ufficio relative all’anno 2017.
Il COA di Pesaro, in ossequio alla nuova normativa prevista dal decreto legislativo 31 gennaio 2015 n. 6 recante “Riordino della disciplina della difesa d’ufficio, ai sensi dell’art. 16 della legge 31/12/2012 n. 247”, nonché del Regolamento del CNF adottato nella seduta del 22 maggio 2015, ha prestato la massima assistenza e collaborazione nella redazione delle relative istanze.
Si rammenta a tutti i colleghi, attualmente iscritti all’elenco dei difensori d’ufficio, che la domanda di permanenza al medesimo elenco dovrà essere presentata entro e non oltre il 31 dicembre precedente all’anno per il quale si richiede la permanenza.
Ad esempio: per chi volesse inoltrare istanza di permanenza per il 2018, questa dovrà essere presentata, entro il 31/12/17, sempre partendo dalla piattaforma messa a disposizione dal CNF, collegandosi al sito gdu.consiglionazionaleforense.it.


Domande per il 2018

Si fa, altresì, presente che le istanze per il 2018 si potranno presentare a partire dal 2 maggio 2017.
Alla istanza si dovrà allegare:
1) Modulo attestante la partecipazione, nel corso del 2017, ad almeno 10 udienze penali, anche come sostituto processuale ex art. 102 c.p.p. (delle quali al massimo 3 di fronte al Giudice di Pace e non più di 2 come difensore d’ufficio nominato ai sensi dell’art. 97, 4° comma Cpp).
2) Autocertificazione attestante la regolarità rispetto agli obblighi formativi previsti dall’art. 11 della Legge professionale.
Nonostante che il CNF proponga una autocertificazione unica, allo stato, è consigliabile “sdoppiare” le due dichiarazioni per un migliore funzionamento della piattaforma di invio. Sarà cura di questo COA comunicare eventuali variazioni sul tema.


Altre informazioni

Per ulteriori precisazioni, anche in merito alle domande di iscrizione, sospensione e cancellazione dalle liste, si rimanda, oltre che al predetto Regolamento, anche alle Linee guida nazionali interpretative per l’applicazione delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di difesa d’ufficio con le modifiche proposte dalla Commissione difese d’ufficio/patrocinio a spese dello Stato approvate dal Consiglio Nazionale Forense nella seduta del 30 novembre 2016.
La commissione Difese d’Ufficio, in seno all’Ordine degli Avvocati di Pesaro, è composta dal Presidente, Avv. Danilo del Prete, e dai consiglieri Avv.ti Vincenzo Blasi, Luca Garbugli e Daniela Gattoni.
Referente: Avv. Luca Garbugli.


Allegati

Autocertificazione formazione continua: Download docx
Autocertificazione udienze: Download docx

Comunicazioni
e news

ORDINE AVVOCATI

L'Ordine degli Avvocati è l'organismo in cui sono iscritti tutti gli avvocati che esercitano la propria professione.

ALBO AVVOCATI

Sezione dedicata alla consultazione dell'elenco degli Avvocati iscritti all'Albo di Pesaro e alla statistiche riguardanti gli stessi.

MODULISTICA

Sezione dedicata alle iscrizioni, sia dei praticanti che degli Avvocati, e alle quote e modalità di pagamento.

NEGOZIAZIONE
ASSISTITA

Le parti, anche nel caso di conflitto più aspro, possono stipulare un accordo mediante il quale convengono di cooperare.

ORGANISMO DI MEDIAZIONE
E CONCILIAZIONE

La mediazione è l'attività professionale finalizzata ad assistere due o più soggetti nella risoluzione di una controversia.

PARERI OPINAMENTO
PARCELLE

Gli iscritti all'Ordine possono richiedere un parere di congruità ai fini della liquidazione dei compensi professionali.

 

www.fondazioneforensepesaro.it

logo ordine avvocati pesaro piede


ORDINE AVVOCATI PESARO

Piazzale Carducci, 12 - 61121 Pesaro

SEDE E CONTATTI

UFFICI


Gli uffici della segreteria sono aperti
al pubblico: dal lunedì al giovedì
dalle ore 9:00 alle ore 12:00

RECAPITI


Tel. +39 0721 30921

Tel. +39 0721 379180 - Mediazione