PAGO PA COS'E'

Pensando di fare cosa gradita, di seguito spieghiamo che cos’è il Pago PA, QUANDO DOVRA’ ESSERE USATO DAGLI ISCRITTI NEI CONFRONTI DELLO SCRIVENTE ORDINE.

Il pagoPA è un sistema per rendere più semplici, sicuri e trasparenti tutti i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. pagoPA è adottato obbligatoriamente da tutte le Pubbliche Amministrazioni e dagli altri soggetti obbligati per legge e da un numero crescente di Banche e di istituti di pagamento (Prestatori di Servizi a Pagamento - PSP). pagoPA è previsto in attuazione dell’art. 5 del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e dal D.L. 179/2012. pagoPA nasce per specifici motivi:

  • incrementare l’uso di modalità elettroniche di pagamento a livello di sistema Paese in considerazione del fatto che, i pagamenti verso gli Enti Creditori, sono rilevanti per numero di transazioni e volumi;
  • rendere il cittadino libero di scegliere come pagare, dando evidenza dei costi di commissione;
  • ridurre i costi di gestione degli incassi per gli Enti Creditori;
  • standardizzare a livello nazionale le modalità elettroniche di pagamento verso gli Enti Creditori;

COSA POSSO PAGARE CON IL PAGO PA ?

pagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le università, le ASL. pagoPA non è un sito dove pagare, ma un sistema di pagamenti standard adottato da Banche e altri istituti di pagamento. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’app dell’Ente Creditore (il tuo comune, ad esempio o IL Tuo Ordine Professionale ) o attraverso i canali (online e fisici) di banche e altri Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP), ovvero:

  • presso le agenzie della tua banca;
  • utilizzando l’home banking della tua banca (dove trovi i loghi CBILL o pagoPA);
  • presso gli sportelli ATM della tua banca (se abilitati);
  • presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e ITB;
  • presso le Poste, se il canale è attivato dall’Ente Creditore che ha inviato l’avviso.
  • Postepay revolution

CON PAGOPA POSSO ANCHE RISCUOTERE CREDITI VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE?

No, il sistema pagoPA permette solo pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.

Il Nostro Ordine Professionale ha attivato il Pago PA ai sensi di legge per riscuotere la quota annua che ogni iscritto deve all’Ordine di appartenenza e, indirettamente al CNF (Consiglio Nazionale Forense.)

La procedura, che sarà resa disponibile dai primi del 2021, prevede che ogni iscritto paghi tramite banca o poste la quota di spettanza e che, contestualmente, riceva on line la quietanza di pagamento tramite il programma Riconosco.

Maggiori dettagli vi saranno forniti a tempo debito .

Ordine Avvocati Pesaro

www.fondazioneforensepesaro.it

logo ordine avvocati pesaro piede


ORDINE AVVOCATI PESARO

Piazzale Carducci, 12 - 61121 Pesaro

SEDE E CONTATTI

UFFICI


Gli uffici della segreteria sono aperti
al pubblico: dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle ore 12:00

RECAPITI


Tel. +39 0721 30921

Tel. +39 0721 379180 - Mediazione